Poda Island

L’isola di Poda cosa c’è da sapere prima di andare

Se stai programmando un viaggio nel Sud della Thailandia, assicurati di inserire l’isola di Poda in cima alla lista dei luoghi da vedere. Questa splendida isola è una delle tante davanti alla costa di Krabi. Alcune delle altre sono Chicken Island, Tup Island e Ko Khom. Anche se è accessibile solo via barca, il viaggio è corto e piacevole. Prima di prenotare la tua escursione con noi, ecco tutto quello che c’è da sapere su Poda.

Come raggiungere l’isola di Poda?

L’isola di Poda è solo un km di diametro ed è ricoperta da spiaggia bianca e palme tropicali. Per raggiungere Poda, puoi prendere una “long-tail boat” (motolancia locale) dalle spiagge di Ao Nang, Railay o Nopparat Thara. Il viaggio in barca dura circa 30 minuti e regala un bel tour panoramico della terraferma. Ci si può imbarcare su motolance condivise che portano fino a 8 passeggeri dalla spiagge di Ao Nang, Railay e Nopparat Thara, ma queste partono solo quando sono piene. In alternativa, puoi noleggiare una barca privata per la giornata, con prezzi che variano a seconda del numero di passeggeri e della durata del tour.

Cos’è una longtail boat?

Long Tail Boat in Poda Island

Le long-tail boats sono famose nel Sud della Thailandia e sono comunemente usate per trasportare i turisti alle diverse isole. Hanno un lungo scafo con un palo attaccato alla poppa della barca che funziona come propulsore. Se hai già viaggiato nel Sud Est Asiatico prima d’ora, ti sarai già imbarcato su una long-tail boat una volta o l’altra. Sono una presenza fissa nella regione e molto efficienti e veloci nel trasporto passeggeri.  

Dove alloggiare vicino all’isola di Poda

Poda è meravigliosa e potresti volerci passare una notte, tuttavia l’isola appartiene al Parco Nazionale, quindi non sono permessi hotel o sistemazioni di alcun tipo.

Per essere vicino a Poda puoi alloggiare negli hotel sulla terraferma, in particolare ad Ao Nang, Railay, Nopparat Thara e Klong Muang. Se scegli di dormire ad Ao Nang, Railay e Nopparat Thara puoi camminare fino ai punti di imbarco sulla spiaggia e lungo la costa, mentre da Klong Muang il viaggio in barca fino a Poda è un pò più lungo ma lo scenario lungo il percorso vale la crociera. Per accorciare il viaggio in barca, puoi sempre affittare un’auto o prendere un tuk tuk per Ao Nang o Nopparat Thara, che si trovano ad appena 15 minuti di strada.

Ao Nang, Railay e Nopparat Thara sono località molto popolari nella provincia di Krabi e offrono tantissime sistemazioni per ogni budget e stile di viaggio. Klong Muang è la sorella tranquilla, ma altrettanto bella. Puoi dormire in un resort lussuoso, in un boutique hotel a 4 stelle o in un bungalow isolato, le opzioni sono quasi infinite. Qui trovi i nostri consigli e proposte. Visto che tutta la zona offre una grande scelta di ristoranti, intrattenimento, vita notturna, spa e molto altro non ti mancheranno le cose da fare.

Cosa fare a Poda

Il motivo principale per visitare l’isola di Poda è la spiaggia. L’isola è circondata da una ininterrotta spiaggia bianca che si getta in acque cristalline e trasparenti. Ci sono zone eccellenti per prendere il sole e nuotare sparse per tutta l’isola, ma in particolare a Secret Beach. A circa 20 metri al largo c’è la barriera corallina dove fare snorkelling e immersioni. Se raggiungi Poda con la long-tail boat, valuta di portare la tua attrezzatura per lo snorkelling, mentre se prenoti uno dei nostri tour l’attrezzatura è già inclusa.

Quando sei affamato, fermati al chiosco sulla spiaggia per uno snack e una bibita. Poiché questo è l’unico punto ristoro dell’isola, e molto semplice, se hai intenzione di passare a Poda l’intera giornata, valuta di portarti il pranzo. Se invece partecipi a uno dei nostri tour, un semplice ma delizioso pranzo Thai a buffet sulla spiaggia è incluso, con menù vegetariano a disposizione su richiesta.

L’isola ospita magnifici picchi rocciosi che puntano dritti verso il cielo. Visti dal mare sono ancora più affascinanti, quindi tra il pranzo, le passeggiate sulle spiaggia e il relax, trova il tempo di fare una nuotata.

La parte migliore di Poda? Poda ospita dozzine di scimmie che per la maggior parte del tempo passano il tempo nella foresta ma si avventurano fuori quando arrivano i turisti. Se avvisti queste creature pelose correre per la spiaggia, assicurati di avere gli oggetti di valore chiusi nella borsa e ricordati che sono animali selvatici che possono diventare aggressive quando sono eccitate. Non le avvicinare troppo, mantieni una distanza di sicurezza, tieni lontani i bambini, e se stai gustando uno snack preparati a dividerlo con loro se si avvicinano per avere un morso di banana.

Cosa fare vicino a Poda

L’isola di Poda è spesso inclusa nei tour di una giornata dalla terraferma. Oltre a Poda, potrai visitare Chicken Island e le isole Phi Phi. Poda fa parte di un gruppo di isole che comprende Koh Kai (Chicken Island), Koh Mo e Koh Thap. Queste splendide isole meritano di essere visitate, e prendendo parte a uno dei nostri tour in long-tail o motoscafo veloce potrai vederle tutte in una sola, intensa giornata.

Chicken Island

krabi package

Nello specifico, Chicken Island merita di essere vista per la sua posizione appartata e la splendida spiaggia. Con la bassa marea, puoi camminare dalla sua spiaggia fino all’isola di Tup. C’è una piccola capanna che vende snack sull’isola ma nessun’altra infrastruttura. E questo rende la spiaggia un’oasi di quiete. Perché si chiama Chicken Island? Perché la punta meridionale dell’isola ha una roccia protesa a forma di testa di pollo!

Ao Nang

A proposito di spiagge, dopo aver esplorato Poda, rientra in hotel sulla spiaggia di Ao Nang o facci un salto per la serata. Questa popolare destinazione turistica è vivace e allegra, con tantissimi bar e ristoranti. La spiaggia è lunga, pulita, e di sabbia bianca. Evitando i punti di imbarco per le long-tail boat che sono trafficati, questa spiaggia ha tanto spazio dove stendersi. Vicino ad Ao Nang ci sono siti per immersioni famosi e perfetti per ogni livello. Se non ti sei mai immerso prima, possiamo consigliarti una scuola dove prendere lezioni e con cui fare escursioni guidate per fare pratica. Se hai già esperienza, puoi prenotare immersioni in aree che richiedono più esperienza. Tutte le isole della zona offrono possibilità di fare immersioni, ma Ao Nang è certamente il miglior punto da cui iniziare.

Railay Beach

Come il resto della provincia di Krabi, Railay ha spiagge meravigliose e acque cristalline. Non resterai deluso dalla soffice, immacolata sabbia bianca. Ma Railay offre qualcosa in più delle altre zone: epiche arrampicate su roccia. I picchi che circondano Railay sono massicci e uno dei migliori luoghi in cui fare arrampicata in tutta la Thailandia. Sia che tu non abbia mai arrampicato sia che tu sia un esperto, c’è una parete che sicuramente saprà sedurti. Valuta di prenotare lezioni di arrampicata con una guida locale o di prendere parte a un’escursione guidata. Gli arrampicatori esperti conoscono già la reputazione di Railay per le scalate “deep-water soloing”. In questo tipo di arrampicata, sezioni delle pareti si protendono sul mare cosicché chi arrampica lo fa appeso a strapiombo sul mare.Se accidentalmente ti lasci andare e decidi di non indossare l’imbracatura, farai il bagno! Gli amanti delle avventure all’aperto apprezzeranno soprattutto l’estesa rete e varietà di sentieri di Railay dove poter fare camminate. Uno degli hike più popolari è il Railay Beach Viewpoint. Anche se il sentiero è lungo solo un km, è sorprendentemente ripido e non per i deboli di cuore. Alcuni lo paragonano a un’arrampicata il che fa capire quanto è verticale. Assicurati di indossare scarpe adatte e porta una bottiglia d’acqua. Quando arriverai in cima ad ammirare il paesaggio, capirai che la ripida salita è valsa la pena. A 200 metri sopra la penisola di Railay, dominerai un panorama spettacolare.

Se ti senti molto avventuroso, continua questa salita impegnativa fino alla Laguna Nascosta. Seguendo i cartelli per il punto panoramico, procederai in discesa per 20 minuti circa nella giungla. Dopo aver attraversato un terreno pericolosamente ripido e fangoso, sarai premiato dalla laguna incastonata tra i picchi rocciosi. Ci sono spesso scimmie che si dondolano tra i rampicanti e, quando la marea è alta, il perfetto rifugio per nuotare.

Koh Phi Phi

Al largo della costa di Krabi c’è un gruppo di isole conosciute come Koh Phi Phi. A differenza delle altre isole della zona, non sono raggiungibili in long-tail boat da Ao Nang o dalla terraferma, ma sono incluse in molte escursioni in motoscafo di una mezza o intera giornata. Sono diventate una delle più grandi attrazioni turistiche della Thailandia da quando il film The Beach è stato girato qui. Hanno spiagge bellissime, picchi mozzafiato che salgono nel cielo, foreste tropicali, e offrono escursioni avventurose di ogni tipo. Prenota un tour in motoscafo con noi e ti porteremo a visitare molti dei posti più iconici dell’arcipelago di Phi Phi Island, incluse Bamboo Island, Monkey Beach, la Pileh Lagoon e Maya Bay.

Krabi Town

La provincia di Krabi ha molto altro da offrire oltre alle spettacolari spiagge di Poda. Per un cambio di scenario, visita il centro di Krabi Town. Troverai una movimentata vita notturna, mercati, shopping, ristoranti e templi. Ci sono tante opzioni per dormire a Krabi con servizi di ogni tipo. Uno dei luoghi da non perdere a Krabi Town è il Krabi Night Market. Ogni weekend dalle 6-9 di sera la strada pedonale diventa un mercato notturno pieno di venditori locali di cibo, artigiani, negozi di souvenir e intrattenimento. Passeggiando tra i venditori potrai godere di musica dal vivo, spettacoli di danze e molto più cibo Thai autentico di quanto non riuscirai a mangiare. Il cibo di strada di Krabi è leggendario, e gustarlo a mercato notturno è un’ottima idea.

Koh Poda F.A.Q.

Quanto tempo dovrei fermarmi a Koh Poda?

Molti visitatori prenotano un tour in barca da Ao Nang per visitare tutte le isole vicine, inclusa Koh Poda. Anche se un pomeriggio è abbastanza per vedere l’isola, altri scelgono di trascorrervi un’intera giornata o prendere parte a un tour che tocca più isole.

Quando dovrei andare a Poda?

E’ meglio andare la mattina presto o a metà pomeriggio quando molti turisti sono sulla terraferma. L’ideale, se affitti una barca privata, è arrivare prima delle 10 del mattino per avere una fetta di spiaggia tutta tua. La nostra scelta per visitare Poda è il Tour delle 4 isole al Tramonto che parte da Ao Nang verso mezzogiorno, con orari invertiti rispetto alla maggior parte degli altri tour: non potrai vedere il tramonto da Poda, poiché il Parco Nazionale chiude alle 5 del pomeriggio, ma questo originale itinerario ti offre la migliore possibilità per goderti le spiagge in tranquillità dopo che gli altri saranno andati via.

Cosa devo portare?

Se affitti una barca per andare solo a Poda, non dovrai portare molto. Metti in borsa l’essenziale per la spiaggia – telo, bottiglia d’acqua, crema solare, costume, soldi, una fotocamera per scattare splendide immagini – e se il tour non prevede attrezzatura per lo snorkelling, potresti voler portare la tua. Se visiterai diverse isole con un tour di una intera giornata, valuta di portare scarpe per camminare e un cambio di vestiti.

Che tipo di tour dovrei prenotare?

Ci sono diversi tipi di tour disponibili a seconda del tuo budget, interessi e orari preferiti. Puoi partecipare a un tour tra le diverse isole che ti porterà in tutte le spiagge migliori per abbronzarti e fare snorkelling. Ci sono anche tour che permettono di ammirare il tramonto dalla terraferma dopo aver visitato Poda, Chicken e le altre isole locali.  E se cerchi avventure sottomarine puoi prenotare un pacchetto immersioni che ti porterà attorno alle isole vicine, incluso il mare davanti a Poda, per mezza giornata o una giornata intera.

Che tipo di fauna selvatica si trova a Poda?

Poda è una piccola isole con un eco-sistema simile a quello delle altre isole della provincia di Krabi. Potrai vedere scimmie, lucertole, e diverse specie di uccelli. Non è inusuale avvistare splendide aquile di mare che volano in cerchio nel cielo azzurro, in cerca di prede. Sott’acqua, se sei fortunato puoi avvistare le mante, i nudibranchi e anche gli squali leopardo. E se sei molto fortunato, perfino lo squalo balena. 

Leave a Comment

Your email address will not be published. All fields are required.